Orientamento scolastico, l’Educational Tour arriva a Potenza


Potenza – Approda in Basilicata, nella città di Potenza, la sesta edizione del tour di Italia Orienta. Dopo i successi nelle scuole di Lazio, Campania e Toscana, il giro d’Italia organizzato dalla Fondazione Italia Orienta incontrerà anche a Potenza studenti, docenti e presidi per confrontarsi sul delicato passaggio tra scuola e lavoro. Un’occasione per dare suggerimenti, svelare qualche trucco e raccogliere domande, incertezze, aspettative e aiutare i ragazzi delle classi quarte e quinte a costruire il loro progetto di vita formativo-professionale. Ad ospitare l’evento sarà il Liceo Scientifico “Pier Paolo Pasolini”.

A Potenza, docenti, psicologi ed esperti di orientamento accompagneranno i ragazzi nelle diverse attività, tra le quali laboratori e workshop, per capire meglio se stessi anche attraverso test creati apposta per loro. “Il tasso di abbandono accademico in Italia ha punte del 35% e la percentuale dei laureati è ancora troppo bassa, insieme alla coerenza tra gli studi compiuti e la professione esercitata”, ha sottolineato il presidente di Italia Orienta, Mariano Berriola. “L’orientamento è essenziale per la prevenzione della dispersione e dell’abbandono scolastico, per garantire le migliori opportunità di crescita per far decollare progetti territoriali cuciti addosso alle esigenze dei nostri ragazzi. Quello che a noi interessa è capire quale sarà il futuro che il ragazzo immagina, il lavoro che vorrebbe fare. Da qui l’idea di organizzare laboratori, dimostrazioni concrete e incontri con i professionisti dei più diversi settori, dal giornalismo al mondo dello spettacolo, perché se vuoi svolgere una professione devi prima conoscerla”.

“La Fondazione Italia Orienta è stata invitata al Pasolini in quanto negli anni ha fornito un valido contributo con tutti i suoi esperti nei vari settori dell’orientamento, sottolinea il professore Antonio Bonelli, delegato all’orientamento del Liceo Scientifico “P.P.Pasolini”. Per quanto riguarda l’orientamento in uscita abbiamo invitato a scuola degli esperti dell’orientamento allo scopo di indirizzare i ragazzi verso una scelta universitaria consapevole, grazie ad appuntamenti specifici di coaching motivazionali per individuare le reali inclinazioni di ogni ragazzo”.

Il tour toccherà 27 città italiane per raccontare ai ragazzi quello che li aspetta dopo il diploma. In questa edizione, gli esperti di Italia Orienta incontreranno circa 20mila studenti, docenti e presidi di oltre 210 istituti, dai Licei ai Professionali, per confrontarsi sul delicato passaggio tra scuola e lavoro.

L’Educational Tour si fermerà ad aprile per poi riprendere a ottobre.
Sono disponibili all’indirizzo www.italiaorienta.it dati e foto delle precedenti edizioni.

Le prossime tappe:

APRILE
18-04-18 BARI
19-04-18 BRINDISI

GLI STRUMENTI
Utilizzo degli strumenti sperimentati dagli esperti di Italia Orienta nel corso del Primo Educational Tour:
Workshop
Laboratori
Questionari
Tutor in aula
Simulazione dei contesti lavorativi
Focus Group
Role Playing

IL TEAM DI ITALIA ORIENTA
Orientatori
Tutor di orientamento
Giornalisti di settore
Pedagogisti
Educatori
Sociologi
Psicologi
Esperti di risorse umane
Esperti di comunicazione organizzativa

TOUR 2017 – I NUMERI
28 CITTÀ
206 SCUOLE COINVOLTE
365 DOCENTI
18.945 STUDENTI
1

email
Successivo
Precedente

No Comments Yet.

Leave a Comment

*