Maker faire Roma, la fiera premia le scuole


Maker faire Roma, la fiera premia le scuole In occasione della seconda edizione della fiera (Roma 3-5 ottobre) si cercano studenti maker per animare la fiera con progetti di artigianato innovativo.

Maker faire Rome è la grande fiera europea dedicata all’innovazione, alla creatività e al saper fare. L’evento si terrà presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 3 al 5 ottobre, all’interno della più ampia Innovation week.

Per fornire agli studenti delle scuole superiori l’opportunità di confrontarsi con il mondo dei maker e dell’innovazione, la Maker faire di Roma indice un contest che consenta alle scuole di tutto il paese di promuovere i migliori progetti avviati dai rispettivi studenti.

A chi si rivolge. Singoli studenti, classi (in particolare classi quarte e quinte), gruppi di studio o interi istituti superiori (scuole di secondo grado) italiani.

Tipologia dei progetti ammessi. Progetti innovativi e sperimentali nel campo della robotica, meccatronica, domotica, droni, sensori, elettronica, stampa 3d e tutto quello che è riconducibile all’universo dei makers.

Nello specifico i settori dei progetti sono:
education
young makers
3dprinting
digital fabrication
robot&drones
design
Arduino
internet of things
home automation
interaction
fashion & wearables
sustainability
wellness / healthcare
science
food & agriculture
transportation
crafts
makerspace
hackerspace
fablab
Premi

Una giuria selezionerà le migliori 25 idee che verranno esposte alla seconda edizione della Maker faire Rome.

Modalità di partecipazione. Per partecipare occorre iscriversi e caricare il proprio progetto online entro metà settembre.

email
Successivo
Precedente

No Comments Yet.

Leave a Comment

*